politica

Pd: Furi con Renzi, lascia dem la più giovane della Direzione

24 Ore Roma, 17 set. (AdnKronos) - "Credo che molto nella politica lo facciano gli ideali e per questo motivo mi sento di continuare a camminare accanto a Matteo Renzi. Certa che sia la strada giusta che serve all’Italia". Arianna Furi, 21 anni, leader del movimento giovanile Millennials e la più giovane componente della Direzione nazionale Pd, annuncia così l'addio ai dem per seguire Matteoo Renzi nel suo nuovo progetto. "Mi sono avvicinata alla politica quando avevo 14 anni – spiega Furi – e l’ho fatto grazie a un giovane Sindaco di Firenze che si stava mettendo in gioco per guidare l’Italia. Dall'alternanza scuola-lavoro alle unioni civili, passando dal dopo di noi, alle leggi sul sociale. La lotta all'evasione fiscale e al caporalato, rivendico con forza la nostra grande stagione riformista, le battaglie, i risultati. Non sono mai stata attaccata ai simboli".