economia

Export: Sace Simest, nel 2020 vendite estere di beni italiani oltre quota 500mld (2)

24 Ore (AdnKronos) - In questo quadro, Sace punta a coinvolgere, aiutare e conoscere le piccole medie imprese e lo fa con un nuovo portale. "L'obiettivo - spiega Alessandro Decio, amministratore delegato di Sace - è quello di coinvolgere 87mila piccole e medie imprese manifatturiere italiane nel mondo dei servizi e dei prodotti di Sace Simest con la finalità di rafforzarne la proiezione internazionale e la competività sui mercati". In pochi click le imprese trovano le soluzioni assicurativo-finanziarie più adatte alle loro esigenze, grazie alla digitalizzazione di cinque prodotti chiave: assicurazione del credito, valutazione controparti, finanziamenti agevolati, factoring e recupero crediti. Dall'altro, mette a loro disposizione gratuitamente contenuti utili a migliorare le capacità di muoversi e crescere sui mercati esteri. Il nuovo portale, attivo da giugno, ha raggiunto le 500mila pagine visitate da parte di 100mila utenti. "Il nuovo portale unico - spiega Decio - è la punta di diamante di un'agenda digitale in cui abbiamo investito con coerenza negli ultimi tre anni. Per fruibilità, ampiezza delle soluzioni offerte e livello di approfondimento di contenuti gratuiti, sacesimest.it è qualcosa di più di un semplice portale, è un vero e proprio ecosistema digitale, unico nel panorama italiano e delle agenzie di export credit".