politica

Pd: Miceli, 'Resto nel partito, scelta Renzi incomprensibile'

24 Ore Palermo, 17 set. (AdnKronos) - "Mi hanno ritirato il kit del pensiero renziano", dice scherzando il deputato siciliano del Pd Carmelo Miceli commentando con l'Adnkronos la scissione annunciata ieri da Matteo Renzi. Miceli resta nel Partito democratico e della sua decisione è assolutamente convinto. "Resto nel Pd. Non capisco i contorni e le ragioni di questa scelta, anche se non posso fare altro che prenderne atto. Probabilmente altri vedono prospettive che io non vedo". Una decisione che Miceli non condivide né nella sostanza né nei tempi. "Nel giorno in cui si completava la compagine di governo, noi aprivamo una nuova scissione - dice - e che non mi vengano a parlare di una separazione consensuale. La cosa grave è che oggi non stiamo discutendo di cosa il Pd potrà fare al governo ma di chi va con Renzi e chi no".