cronaca

Agricoltura: Coldiretti, 'oltre 1600 giovani siciliani aspettano da 30 mesi fondi Psr'

24 Ore Palermo, 17 set. (AdnKronos) - Trenta mesi passati tra bandi, graduatorie pubblicate e ripubblicate, rettifiche e istruttorie riaperte. Sono 1625 i giovani imprenditori agricoli siciliani (under 40) che dal 29 maggio 2017 attendono di ricevere i fondi del Programma di sviluppo rurale. A lanciare l'allarme è Coldiretti Sicilia che accende i riflettori anche sul rischio di perdere le somme previste. "Di fronte a questo sistema non possiamo rimanere indifferenti – commenta Francesco Ferreri, presidente Coldiretti Sicilia – Come si fa a costituire task force pensando solo alla programmazione del 2030 quando su quella in corso si sta facendo poco o pochissimo imputandolo alla mancanza o alla poca qualificazione del personale? Giusto programmare il futuro ma contemporaneamente vanno risolte le questioni del presente. Le aziende non possono permettersi tempi e modalità non certi con il pericolo di fallimento e aspettando che la burocrazia faccia il suo lungo, e molte volte poco sensato, percorso. Purtroppo lo scollamento tra gli imprenditori e la politica devasta un’economia fatta da persone che rischiano tutto per le loro imprese e per il bene della Sicilia".