politica

Sicilia: Ars, via dal collegato tutte le norme con spesa

24 Ore Palermo, 17 set. (AdnKronos) - Via dal 'collegato' tutte le norme e tutti gli emendamenti che prevedono spese. Lo stop, sancito durante la seduta di oggi pomeriggio di Sala d'Ercole, arriva dopo che stamattina, durante la seduta della V Commissione che avrebbe dovuto esaminare il maxi emendamento, il presidente dell'Ars Gianfranco Miccichè ha letto una comunicazione del governo che ammette la mancanza di copertura finanziaria per una legge di spesa. "Abbiamo deciso di stralciare tutte le norme che non hanno copertura finanziaria e sono stati dichiarati inammissibili tutti gli emendamenti, sia del governo che dei parlamentari, che prevedevano spese - spiega in Aula il presidente della V Commissione Luca Sammartino - Domani mattina alle 10.30 cominceremo a votare gli emendamenti senza spesa". Il collegato arriverà dunque in Aula svuotato. E intanto dall'opposizione è arrivata la levata di scudi contro il governo, e in particolare contro l'assessore all'Economia Gaetano Armao, reo di "aver fatto perdere tempo al parlamento".