politica

Sicilia: Lo Curto (Udc), 'da governo Musumeci esame serio conti Regione'

24 Ore Palermo, 17 set. (AdnKronos) - "Pieno rispetto per l’analisi preventiva avviata dal governo Musumeci sui conti e grande attenzione alla pesante eredità che ci ha lasciato il governo Crocetta. Dispiacciono non poco le affermazioni di Luca Sammartino, deputato di grande esperienza, al quale non possono sfuggire i disastri creati proprio da quel governo che rappresentava, seppur in modo critico, la sua parte politica". Così il capogruppo dell'Udc all'Ars Eleonora Lo Curto. "Ancora oggi l’ala renziana condanna il Pd all’immagine mitologica di Giano bifronte che, da un lato sostiene il neo governo e, dall’altro spera di condizionarlo, proprio come accaduto ai tempi di Crocetta - aggiunge - La buona politica ha bisogno di ragionevolezza e responsabilità. Tutte le volte che si solleva un coperchio escono fuori serpenti velenosi. Di fronte ad una situazione così pesante fare un passo indietro per mettere ordine nei conti e non incorrere in alcuna reprimenda da parte della Corte dei Conti servirà ad adottare strumenti finanziari reali e non fittizi e a programmare seriamente azioni di sviluppo".