politica

Manovra: Conte, 'giù pressione fiscale e seria lotta a evasione'

24 Ore Roma, 18 set. (AdnKronos) - "Temi come l'alleggerimento della pressione fiscale a partire dalla riduzione delle tasse sul lavoro, una nuova agenda di investimenti 'verdi', e un piano strutturale di interventi per il Mezzogiorno sono priorità che siamo determinati a mettere al centro della prossima manovra economica". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte aprendo l'incontro a Palazzo Chigi con i leader di Cgil, Cisl e Uil, Maurizio Landini, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo. All'inizio dell'incontro, il presidente del Consiglio ha anche rimarcato come "sarà fondamentale una seria lotta all'evasione fiscale. Tutti devono pagare le tasse per pagarne meno", le parole di Conte.