economia

Alitalia: Landini, 'rilancio e nessun licenziamento'

24 Ore Roma, 18 set. (Adnkronos) - "Il piano industriale dovrà prevedere un rilancio di Alitalia e nessun licenziamento: né esuberi né riduzione degli stipendi". Il leader della Cgil, Maurizio Landini, lo spiega lasciando il tavolo al Mise sul futuro di Alitalia. Sul cambio al vertice di Atlantia, Landini spiega che "gli assetti delle imprese riguardano loro e chi fa l’ad è un problema delle società".