politica

Rifiuti: allarme M5S, 'all'Ecox di Termini Imerese quantità superiori a consentito' (2)

24 Ore (AdnKronos) - "Questa situazione - commenta Trizzino - è il frutto di una gestione che rincorre le continue emergenze. Sebbene il presidente Musumeci dica di voler ridare al pubblico la gestione dei rifiuti, in verità si sta unicamente favorendo il privato. A Termini, come Catania o Alcamo, ci sono impianti che ricevono rifiuti da altre città. Questo perché tutti gli impianti pubblici negli anni sono stati gestiti male. L’esempio tangibile è Bellolampo, dove a causa di una cattiva gestione l’impianto rimarrà chiuso per un intero anno e vedrà i comuni della provincia di Palermo costretti a portare rifiuti in giro per la Sicilia, molto probabilmente in impianti privati".