economia

Safilo: i big data arrivano in fabbrica, tempi ridotti del 10 p.c. (3)

24 Ore (AdnKronos) - "Safilo ha voluto investire oltre un milione di euro nella digital transformation – afferma Fabio Roppoli, Chief Operations Officer di Safilo – perché ci consente di lavorare meglio, in sicurezza, e ci offre la possibilità di avere informazioni in tempo reale ed eliminare le attività che non portano valore aggiunto, come l’inserimento manuale dei dati, per concentrarci sull’efficienza e la qualità della produzione. Un ecosistema digitale disegnato a partire dalle esigenze delle persone, investendo non solo in tecnologia ma anche in formazione"."Nel plant di Safilo la carta sta sparendo – spiega Carlo Pasqualetto, fondatore di Azzurrodigitale –. Con Advanced Workforce Management System (AWMS), pianifichiamo automaticamente i lavoratori rispettando le loro competenze e le specifiche prescrizioni mediche. Grazie a Digital Cockpit il monitoraggio delle macchine è possibile 24 ore su 24, utilizzando dispositivi da remoto, e si può intervenire tempestivamente nel caso di anomalie. Sono tasselli di una visione più grande, in cui la fabbrica è un luogo dove artigianalità e macchinari sono connessi da un’infrastruttura digitale".