cronaca

Mafia: boss Graviano, 'io innocente, non ho fatto le stragi, ho una serietà, non dico bugie'

24 Ore Reggio Calabria, 14 feb. (Adnkronos) - "Non ho fatto le stragi, sono innocente. Ho una dignità, una serietà, non dico bugie". A dirlo, proseguendo la sue deposizione al processo sulla 'ndrangheta stragista a Reggio Calabria, è il boss mafioso Giuseppe Graviano. Ribadisce al pm Giuseppe Lombardo di essere pronto a parlare anche di "altri argomenti, quando mi interrogherete in nuove occasioni". Già nella scorsa udienza aveva detto di sapere delle circostanze sull'agenda rossa sparita di Paolo Borsellino ma anche sull'omicidio del poliziotto Antonino Agostino.