politica

Sud: Conte, rilanciarlo è per me impegno solenne

24 Ore Roma, 14 feb. (Adnkronos) - "Nel mio discorso di insediamento del Governo, chiedendo la fiducia alle Camere, avevo affidato al Parlamento un impegno solenne, rivolto a tutti gli italiani: rilanciare il Sud, abbattere le barriere che dividono il Paese, ridurre gli squilibri territoriali, arginare lo spopolamento delle aree interne, fermare l’esportazione delle nostre eccellenze migliori: i giovani". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, intervenendo a Gioia Tauro alla presentazione del piano per il Sud."Siamo qui a Gioia Tauro perché le nostre idee inizino a germogliare e a far rumore per scuotere il Meridione e, con esso, l’Italia intera", ha rimarcato il presidente del Consiglio, sottolineando l'"ampio respiro" del progetto Sud, "perché gli interventi spot non hanno mai funzionato" per il Meridione.