politica

Sud: Conte, 'non è terra rassegnazione o causa persa, stop narrazioni tossiche'

24 Ore Roma, 14 feb. (Adnkronos) - "Credo sia arrivato il momento che proprio il Sud non sia più ‘schiavo’ dello stereotipo che lo dipinge come terra di rassegnazione, di disagio, del piangersi addosso. Una terra senza futuro, una ‘causa persa’. Dobbiamo liberarci da narrazioni tossiche in cui si parla del Sud solo con accenti negativi". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, intervenendo a Gioia Tauro alla presentazione del piano per il Sud.