lavoro

Antiriciclaggio: Notariato, nel 2019 +6,6 % segnalazioni notai rispetto al 2018

Dal notariato oltre il 91% delle segnalazioni tra i soggetti professionisti
24 Ore Roma, 1 apr. (Labitalia) - Sono stati pubblicati i 'Quaderni antiriciclaggio' sul sito della Banca d’Italia della Uif (Unità di informazione finanziaria per l’Italia) contenenti un riepilogo delle principali notizie sull'attività della Uif e una sintesi dei dati sulle segnalazioni di operazioni sospette ricevute nel secondo semestre 2019. Tra le categorie professionali, il Notariato continua a dimostrarsi al fianco delle istituzioni nella lotta ai fenomeni di riciclaggio e finanziamento al terrorismo. Nel dettaglio, i dati sono in crescita rispetto al 2018 (+6,6%) con 4630 segnalazioni sospette inviate nel 2019, arrivando a coprire il 91,25% del totale delle segnalazioni inviate dalle professioni ed il 4,4% del totale delle segnalazioni. Il documento dell’Uif segnala che il valore delle segnalazioni trasmesse dal notariato è di oltre 1,7 miliardi di euro, a dimostrazione che la lotta al riciclaggio di denaro sporco costituisce uno degli ostacoli più duri per lo sviluppo dell’economia italiana. Sempre dallo stesso documento emerge che quasi l’80% delle segnalazioni dei professionisti deriva da comportamenti sospetti del cliente