sostenibilita

La spesa alla spina è anche solidale, la via le prime consegne

24 Ore Roma, 6 apr. - (Adnkronos) - Al via le prime consegne di spese alla spina solidali. L’iniziativa, lanciata da Negozio Leggero in collaborazione con associazioni sul territorio che si occupano di sostenere persone in difficoltà economica, è attiva in tutti i 15 punti vendita (compresi quelli di Lugano e Parigi). Inoltre, grazie allo shop on-line è possibile regalare una spesa solidale anche se non si ha un negozio vicino, in questo caso basterà aggiungerla semplicemente al proprio carrello e scegliere l’importo desiderato tra il valore totale della spesa (10 euro) o parziale (5 euro). Le spese solidali del Negozio Leggero sono rigorosamente plastic free nel contenuto e nella confezione: contengono prodotti alla spina a filiera controllata (pasta, farina, lievito, legumi, riso e sapone) e vengono confezionate in sacchetti di carta, senza l’utilizzo di plastica o imballi. Alle spese acquistate dai clienti si aggiungono quelle che come marchio il Negozio Leggero sta già donando a chi si trova in difficoltà economica e non riesce ad acquistare beni di prima necessità. La distribuzione delle spese solidali è affidata ad associazioni locali che, conoscendo le reali esigenze del territorio, provvederanno ad aiutare chi ha più bisogno. Infine, Negozio Leggero pubblicherà gli aggiornamenti delle consegne sui suoi canali social, in modo che gli utenti possano seguire, in totale trasparenza e in tempo reale, la catena di solidarietà che hanno contribuito ad alimentare e, perché no, invitare amici e conoscenti a fare lo stesso.