politica

Coronavirus: parlamentari Pd Piemonte, 'regione in ritardo, intervenga Speranza'

24 Ore Roma, 9 apr. (Adnkronos) - "Negli ultimi giorni i dati della Regione Piemonte hanno evidenziato diverse mancanze nella gestione dell'epidemia da Covid-19, che ha messo in allarme tutte le professioni sanitarie. In base ai dati della protezione civile, il Piemonte è la terza regione italiana per contagi ma solo la sesta per tamponi effettuati". Lo dichiarano in una nota i deputati e i senatori Pd del Piemonte."I Nas indagano sulla mancata prevenzione nelle case di riposo, mancano le mascherine per il personale sanitario e i medici di base stimano che il numero di casi sia sette volte superiore. Per questi motivi, abbiamo deciso di presentare un'interrogazione al ministro della Salute Speranza, per chiedere di fare luce sulla situazione piemontese e, se necessario, di intervenire direttamente". "Oggi sugli organi di stampa l'assessore alla Sanità Icardi, ammettendo di aver perso dieci giorni rispetto alle altre regioni, ha parlato di 'sfortuna' nella gestione del Covid. Questo scaricabarile lascia basiti: è il momento che chi amministra il Piemonte si assuma delle responsabilità e cambi decisamente passo nella risposta all'emergenza”.