politica

Coronavirus: Napoli (Fi), 'capire perchè tanti reparti Covid e tanti morti'

24 Ore Roma, 10 apr. (Adnkronos) - "Quando un giorno sarà scritta la storia di questi mesi drammatici funestati dalla pandemia, fra i tanti interrogativi se ne troverà uno a cui dare risposta prima di altri: perché in Italia furono aperti così tanti reparti Covid e ci furono più morti di qualsiasi altro Paese europeo? La fatalità ha avuto certamente il suo peso. Questa domanda ha a che fare con una questione di politica sanitaria e non possiamo aspettare gli storici di domani per rispondere, perché una risposta serve ora e subito". Lo sottolinea Osvaldo Napoli, deputato di Forza Italia."Ogni ospedale, almeno fra quelli maggiori, ha messo in piedi in tutta fretta il suo reparto Covid e il suo 'percorso Covid'. Non era forse più semplice -si chiede l'esponente azzurro- costituire in ogni Regione un ospedale di riferimento per il Covid e lasciare che tutti gli altri continuassero nella loro attività ordinaria pronta a riesplodere una volta cessato l’allarme? Così si garantiva continuità terapeutica ai pazienti 'no Covid' risparmiando loro il rischio di venire contagiati".