politica

Iotti: Mattarella, 'madre Repubblica, da lei contributo per legame democrazia-società'

24 Ore Roma, 10 apr. (Adnkronos) - "Cento anni or sono nasceva Nilde Iotti, personalità tra le più autorevoli e rappresentative della Repubblica. Il suo percorso civile e politico reca impressi i caratteri di quella straordinaria crescita democratica, che ha consentito al nostro popolo di liberarsi dal fascismo, di dotarsi di una Costituzione rispettosa degli originari e inviolabili diritti della persona, di progredire nel benessere economico e nella solidarietà sociale". Lo sottolinea il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. "Nilde Iotti -ricorda il Capo dello Stato- scelse, giovanissima, di partecipare alla Resistenza. Fu una delle 21 donne elette nell’Assemblea costituente, una delle cinque chiamate nella Commissione dei Settantacinque. A pieno titolo la consideriamo una delle madri della Repubblica, anche perché spese tutta la vita nelle istituzioni per dare piena attuazione ai principi costituzionali e consolidare così legami tra democrazia e società".