cronaca

Mafia: requisitoria 'ndrangheta stragista, pm 'attenzione di alcuni boss su arma carabinieri'

24 Ore

Palermo, 30 giu. (Adnkronos) - "C'è una parte stragista in Italia le cui attenzioni sono puntate verso l'Arma dei Carabinieri, una fase che ebbe inizio dopo le cosiddette stragi continentali, del luglio 1993". Lo ha detto il Procuratore aggiunto di Reggio Calabria Giuseppe Lombardo proseguendo la sua requisitoria al processo sulla 'ndrangheta stragista. Alla sbarra ci sono i capimafia di 'ndrangheta e Cosa Nostra Rocco Santo Filippone e Giuseppe Graviano, accusati di essere i mandanti dei delitti dei brigadieri Antonino Fava e Vincenzo Garofalo. "Sono 14 gli argomenti chiave - spiega il magistrato -Calabrò e Villani agirono da soli, sgomberiamo il campo da suggestioni che si sono rivelate fasulle". Giuseppe Graviano è collegato in videoconferenza.