economia

Sostenibilità: Gola (Acea), 'Utilities decisive per ripartenza del Paese in chiave green'

24 Ore Roma, 25 nov. (Adnkronos) - "Acea è impegnata in un percorso di sviluppo nei settori delle infrastrutture idriche, del fotovoltaico, della mobilità elettrica e dell’economia circolare". Ad affermarlo è Giuseppe Gola, amministratore delegato di Acea in occasione del Sustainability day Acea 2020. Le utilities, sottolinea, "possono svolgere un ruolo decisivo per l’auspicata ripartenza del Paese in chiave sostenibile. In questo senso è molto importante un impiego efficace delle risorse del 'Recovery Fund' per la realizzazione di grandi opere infrastrutturali strategiche". Acea, come primo operatore idrico in Italia, spiega, "può svolgere un ruolo di rilievo in questo ambito, soprattutto nel Centro-Sud Italia, dove è necessario recuperare il divario infrastrutturale per una migliore gestione della risorsa a vantaggio dell’ambiente e della collettività. Penso ad esempio al complesso progetto che stiamo realizzando per il raddoppio dell’acquedotto del Peschiera. Ma anche il più ampio piano di interventi non sarà tuttavia totalmente efficace se parallelamente non si innesterà un cambiamento culturale". "Un nuovo approccio, orientato all’efficienza e ad un alleggerimento della burocrazia che garantisca tempi certi e rapidi deve, infatti, essere necessariamente parte della strategia del nostro Paese e dell’Europa, in quanto essenziale alla messa a terra delle azioni da realizzare", conclude.