economia

Saleri: investe in innovazione e sostenibilità grazie a garanzia di Sace

24 Ore Roma, 21 gen. (Adnkronos) - Sace e un pool di banche costituito da Banco Bpm, in qualità anche di Sace Agent, UniCredit, Bper, Banca Popolare di Sondrio, Credito Lombardo Veneto, Banca Valsabbina e Banco Desio hanno sostenuto i piani di investimento di Industrie Saleri Italo, azienda che si occupa di progettazione e produzione di sistemi per il Thermal Management per il settore automotive, attraverso un contratto di finanziamento di 24 milioni di euro, assistita dalla Garanzia Italia, rilasciata digitalmente e in tempi brevi, nell’ambito delle iniziative previste dal Decreto Liquidità in conseguenza dell’emergenza Covid-19.Le risorse, si legge in una nota, permetteranno di finanziare parte del piano di investimenti dei prossimi 3 anni destinato al rafforzamento del business del Gruppo specialmente nell’innovazione di prodotti e sistemi per il Thermal Management destinati a soddisfare la crescente domanda di elettrificazione dei veicoli; investimenti negli impianti produttivi volti alla massimizzazione dell’efficienza produttiva attraverso la maggiore digitalizzazione dei dati ed infine investimenti volti alla sostenibilità ambientale del business.Saleri è un’azienda fondata nel 1942, leader nella progettazione, sviluppo e produzione di pompe acqua e sistemi di raffreddamento per l’industria automotive. L’attività di ricerca e sviluppo, la flessibilità delle soluzioni tecniche e il continuo aggiornamento degli standard di qualità sono l’elemento distintivo del ‘metodo Saleri’ e costituiscono il valore aggiunto di ogni prodotto. La qualità dei prodotti Saleri è testimoniata dalla collaborazione con le più prestigiose case automobilistiche. Il fatturato di gruppo, con oltre 500 dipendenti, supera i 160 milioni di euro e vanta riconoscimenti a livello internazionale e sedi estere in Cina, Messico e Germania.