Professioni

Edilizia: Consiglio Nazionale degli Architetti aderisce a Stati Generali delle Costruzioni

Gli architetti rappresentano la prima categoria professionale presente al tavolo di confronto dell’organismo che riunisce tutte le sigle di settore.
24 Ore Roma, 17 ott. (Labitalia) - Il Consiglio Nazionale Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori ha aderito agli Stati Generali delle Costruzioni. "Gli architetti -si legge in una nota dello stesso Consiglio- rappresentano la prima categoria professionale presente al tavolo di confronto dell’organismo che riunisce tutte le sigle delle organizzazioni sindacali e delle associazioni delle imprese artigiane, delle cooperative e di tutta la filiera delle costruzioni. Il momento di così grave crisi del settore – sottolinea il Consiglio Nazionale -  rende sempre più necessaria la condivisione di strategie per il rilancio e lo sviluppo. A causa delle difficoltà strutturali e politiche nelle quali si dibatte il Paese e delle prospettive incerte per il futuro è ormai ineludibile   il confronto - sia pure nel rispetto delle singole specificità - tra  le diverse componenti del sistema dell’edilizia, per identificare delle strategie finalizzate al miglioramento della qualità progettuale e costruttiva"."Con l’adesione agli Stati Generali delle Costruzioni, il Consiglio Nazionale persegue, ancora una volta l’obiettivo di dare il proprio contributo affinché le diverse componenti del Sistema Italia lavorino insieme, nell'intento comune di aiutare il Paese ad uscire dalla crisi e nella realizzazioni di progetti  veri sui quali costruire  il futuro delle nuove generazioni".