Politica

Caso Lavitola: Fiano (Pd), in intercettazioni Berlusconi tesi eversive

(Pol/Col/Adnkronos)
24 Ore Roma, 17 ott. (Adnkronos) - "I contenuti delle conversazioni tra il presidente del Consiglio e Walter Lavitola sono gravissime. Le tesi sostenute da Silvio Berlusconi, pur se in una conversazione privata, sono eversive: si tratta di parole in assoluto inaccettabili e che assumono risvolti inquietanti visto che sono pronunciate proprio dal capo dell'esecutivo. Il presidente del Consiglio deve rispondere immediatamente nelle sedi competenti di affermazioni che lo rendono incompatibile non solo con il ruolo di presidente del Consiglio ma con qualsiasi incarico parlamentare''. Lo dichiara Emanuele Fiano, responsabile Sicurezza del Pd.