Spettacolo

Cinema: i film di Monicelli nel primo libro della compagna Chiara Rapaccini

(Red-Xio/Ct/Adnkronos)
24 Ore Firenze, 17 ott. - (Adnkronos) - ''Chi fosse quel Mario Monicelli che veniva a girare un film a Firenze nell'inverno del 1975 non m'interessava piu' di tanto''. Cosi' Chiara Rapaccini, compagna di vita del grande regista italiano, scrive nel capitolo ''Muoiono solo gli stronzi'' del suo primo romanzo ''La bambina buona'' (Sonsogno, 2011) della sua autobiografia che sara' presentata domani, martedi' 18 ottobre (ore 18.00), a Firenze, presso la libreria Feltrinelli (via de' Cerretani 30r).