Esteri

M.O.: case addobbate e cerimonie, Gaza prepara accoglienza detenuti

(Brt/Ct/Adnkronos)
24 Ore Gaza, 17 ott. - (Adnkronos/Aki) - Dalle case addobbate a festa fino al grande podio allestito da Hamas nel parco di al-Katiba dove le autorita' della Striscia di Gaza domani daranno il benvenuto ai detenuti rilasciati da Israele nell'ambito dell'accordo fissato per la liberazione del caporale Gilad Shalit. E' cosi' che Gaza si prepara ad accogliere i primi 477 prigionieri palestinesi che domani torneranno in liberta' in base a quanto stabilito dalla prima fase dell'accordo stilato con Israele. In una seconda fase, entro due mesi, ne verranno rilasciati altri 550, e tra loro anche Wafa, 27 anni, fglia di Samir al-Bess, arrestata 21enne al valico di Erez mentre tentava di entrare in Israele per compiere un attentato kamikaze. Condannata a 12 anni di carcere, doveva restare in carcere fino al 2020, ma e' il numero 458 sulla lista dei detenuti da rilasciare.