Esteri

Filippine: ribelli Moro condannano omicidio prete italiano

(Fsc/Ct/Adnkronos)
24 Ore Manila, 17 ott. - (Adnkronos/Aki) - "L'omicidio'' di padre Fausto Tentorio e' ''un segno del decadimento morale e spirituale di questo Paese". Cosi' Muhammad Ameen, presidente del segretariato del Moro Islamic Liberation Front (Milf), ha condannato l'omicidio del prete italiano, nelle Filippine sin dal 1978, ucciso stamani nei pressi della sua chiesa a Cotabato City, Mindanao. "Condanniamo questo omicido nel modo piu' forte possibile. E' un atto brutale e selvaggio che nessuna persona, o gruppo, civile dovrebbe commettere", si legge in un comunicato publicato sul sito web del gruppo islamico.