Economia

Fiat: Fim e Uilm Torino, urgente incontro con azienda intervengano confederazioni

(Abr/Opr/Adnkronos)
24 Ore Torino, 17 ott. - (Adnkronos) - Accelerare con il piano Fabbrica Italia. E' la richiesta che Fim e Uilm torinesi rivolgono alla Fiat invitando anche le confederazioni nazionali a sollecitare il Lingotto a convocare un tavolo di confronto sul futuro dello stabilimento torinese. ''C'e' la necessita' - ha spiegato il segretario piemontese della Uil, Gianni Cortese, intervenuto all'attivo a cui hanno partecipato i delegati dei sindacati firmatari dell'intesa del 23 dicembre scorso - di approfondire il tema dell'effettiva saturazione a regime della produzione dello stabilimento e di avere una sorta di 'road map' per gestire le tappe di avvicinamento che porteranno all'inizio della produzione''.