politica

Turchia: Papatheu (Fi), 'Erdogan ridicolo'

24 Ore Roma, 7 apr. (Adnkronos) - "Il presidente turco Erdogan è semplicemente ridicolo. La sua decisione di negare una sedia alla presidente della Commissione europea, Ursula Von der Leyen, è di una gravità inaudita". Lo afferma la senatrice di Forza Italia e componente della commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio, nonché su ogni forma di violenza di genere, Urania Papatheu. "Una mossa, quella di Erdogan -continua la parlamentare azzurra- che fa il paio con la decisione delle autorità di Ankara di ritirare la propria adesione alla ormai decennale Convenzione del Consiglio d'Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica. Quello nei riguardi della von der Leyen rappresenta un vero e proprio oltraggio verso i valori alla base dell'Unione europea".