esteri

Libia: Merkel e Putin, 'disponibili a contribuire a normalizzazione Paese'

24 Ore Mosca, 8 apr. (Adnkronos) - La situazione in Libia è stata tra i temi principali di una conversazione telefonica tra il presidente russo, Vladimir Putin, e la cancelliera tedesca, Angela Merkel. I due leader, riporta una nota del Cremlino, hanno "accolto positivamente" la formazione di un governo a Tripoli per "il periodo di transizione". Putin e Merkel hanno "espresso disponibilità a contribuire alla normalizzazione e allo sviluppo pacifico della Libia", concordando di "continuare il coordinamento" su questo dossier.