sport

Sport: Cozzoli, 'serve sforzo comune per evitare emorragia chiusure'

24 Ore Roma, 18 mag. - (Adnkronos) - “Il 42% delle Asd e Ssd crede che sia molto o abbastanza probabile che cesserà la sua attività entro l’anno. Sono dati preoccupanti che chiedono a ognuno di noi di mettere in campo ogni sforzo per interrompere questa emorragia”. Così il presidente e ad di Sport e Salute, Vito Cozzoli, nel suo intervento al seminario ‘Lo sport durante e oltre la pandemia’, organizzato dalla Scuola dello Sport e Greenaccord. “Abbiamo pagato puntualmente e molto spesso in anticipo. Finora tutto questo ha consentito di sopravvivere, ma per guardare al domani bisogna anche capire la situazione -aggiunge Cozzoli-. Il sistema sportivo sta tentando di resistere per ripartire. A pagare di più potrebbero essere proprio i collaboratori sportivi nonostante i bonus erogati fin qui".