politica

Dl cybersicurezza: ok mandato ai relatori, lunedì in aula alla Camera

24 Ore Roma, 22 lug (Adnkronos) - Le commissioni Affari costituzionali e Trasporti della Camera hanno concluso l’esame dei circa 140 emendamenti presentati dai gruppi al Dl cybersicurezza e hanno votato il mandato ai relatori e presidenti delle commissioni, Giuseppe Brescia e Raffaella Paita. Il provvedimento sarà lunedì all'esame dell'aula della Camera. “Abbiamo migliorato un provvedimento importante per la sicurezza nazionale del Paese anche dopo i fondati allarmi lanciati dal ministro Colao -spiega Brsscia-. A questo lavoro l’opposizione ha saputo dare un contributo costruttivo e sul voto al mandato ai relatori si è astenuta. Grazie agli emendamenti approvati, abbiamo rafforzato il ruolo delle commissioni parlamentari competenti, potenziato la missione innovativa dell’agenzia per la cybersicurezza e aperto alla collaborazione tra l’agenzia e il mondo della ricerca, dell’università e dell’industria"."Ora, come ha giustamente detto il sottosegretario Gabrielli, bisogna correre per attuare quanto previsto dalla legge e rendere operativa l’agenzia per la cybersicurezza nel più breve tempo possibile”, aggiunge il presidente della commissione Affari costituzionali aggiungendo: "Chiederò in aula con un ordine del giorno che l’Agenzia venga coinvolta nella sperimentazione del voto elettronico per garantire segretezza ed efficacia di una innovazione attesa da milioni di cittadini”.