sport

**Olimpiadi: Jessica Rossi, 'una gioia immensa, succede una volta nella vita'**

24 Ore Tokyo, 23 lug. (Adnkronos) - "E' stato tutto bellissimo, già quando siamo arrivati e ci hanno consegnato la bandiera. Poi avere tutti i nostri compagni di squadra che urlavano e ci incitavano e sostenevano, è stato bellissimo. All'ingresso dello stadio l'emozione ti investe, e poi te la godi davvero". Sono le parole di Jessica Rossi, portabandiera azzurra alla sfilata di Tokyo con Elia Viviani, dopo la sfilata alla Cerimonia di apertura dei Giochi di Tokyo 2020. "Purtroppo è un attimo perché hanno fatto il taglio e non il giro completo: lo stadio poi purtroppo era vuoto ma l'emozione è sempre la stessa, perché indipendentemente dalla mancanza di pubblico, tu sai dove sei e cosa stai facendo. Nel momento che stiamo vivendo è un onore ancora più significativo", prosegue l'azzurra."Emozione paragonabile all'oro Olimpico? Anche solo quando mi ha chiamato Malagò per dirmi che ero la portabandiera per me era anche di più, poi è ovvio che se non avessi vinto l'oro non avrei fatto la portabandiera. E quindi non posso dire è oltre l'oro olimpico. Io pensavo che oltre l'oro olimpico per un'atleta non ci fosse altro e invece c'era. Questa è una cosa che succede una volta nella vita ed è bello", ha concluso Jessica Rossi.