sport

Serie A, Inter-Atalanta 2-2

24 Ore Milano, 25 set. (Adnkronos) - Inter e Atalanta pareggiano 2-2 nell'anticipo pomeridiano della sesta giornata della Serie A. I nerazzurri si illudono con il gol di Lautaro Martinez al 5' a cui replicano Malinovskyi, 30', e Toloi, 38'. Nella ripresa, minuto 71, Dzeko pareggia. Nel finale rigore sbagliato da Dimarco che prende la traversa. In classifica i nerazzurri salgono a 14 punti, a 11 i bergamaschi. LA PARTITA - Al 5' l'Inter indirizza subito il match sul binario giusto, ripartenza nerazzurra con Barella che pesca a centro area Lautaro che va a segno con una splendida conclusione al volo: 1-0.Alla mezz'ora il pari atalantino, la squadra di Gasperini ruba palla a centrocampo, la palla arriva a Malinovskyi che con un tracciante indirizzato al palo lontano supera Handanovic: 1-1.Otto minuti più tardi il centrocampista ucraino impegna con un siluro da fuori il portiere nerazzurro costretto a respingere di pugni, sulla sfera si avventa Toloi che ribadisce in rete: 1-2.A inizio ripresa Freuler va sulla fascia e la mette in mezzo, Malinovskyi tocca con Handanovic che salva in corner, sull'angolo colpo di testa di Palomino fuori di un nulla. La replica interista è una conclusione da fuori di Calhanoglu alta. Al 50' sassata di Malinovskyi su punizione e palla sul palo interno, Zapata non arriva di pochissimo alla deviazione sotto-porta.Triplo cambio per Inzaghi, dentro Dimarco, Dumfries e Vecino per Bastoni, Calhanoglu e Darmian. Al 59' Barella crossa sul secondo palo per Vecino, Musso alza sopra la traversa. Aumenta la pressione la squadra di casa. Poco dopo tiro-cross di Barella con un velo che obbliga Musso a un miracolo, sulla sfera si avventa Lautaro che non trova la palla.Corre ai ripari Gasperini, fuori Zapata, Pessina e Malinovskyi per Ilicic, Djimsiti e Piccoli. Infortunio muscolare per Palomino, entra Maehle. Al 71' arriva il pari dell'Inter, Dimarco calcia con Musso che devia di piede ma su Dzeko che dall'area piccola insacca. Inter galvanizzata, Dimarco serve ancora il bosniaco che in torsione sfiora la traversa.Replica degli atalantini con Maehle il cui diagonale esce non di molto. Poco dopo affondo di Dumfries, Musso gli chiude lo specchio. Gasperini inserisce Pasalic per Zappacosta. Inzaghi punta per gli ultimi minuti sulla freschezza di Alexis Sanchez, fuori Lautaro.Ancora Atalanta, un destro di Ilicic alzata in angolo da Handanovic. All'84' svolta della partita, un fallo di mano di Demiral viene sanzionato da Maresca con il penalty, sul dischetto va Dimarco che colpisce la traversa. Per la regola del 'gol sbagliato, gol subito', all'87' l'Atalanta passa in vantaggio, Piccoli si gira e con un tiro centrale beffa Handanovic ma l'arbitro annulla.Nel recupero Sanchez la mette al centro per Dzeko che di testa conclude a lato. E' l'ultimo acuto della gara, finisce 2-2.