Cultura

Cultura: network territoriale per candidare il Veneto a capitale europea 2019

(Red-Dac/Zn/Adnkronos)
24 Ore Venezia 9 nov. - (Adnkronos) - Il centro commerciale ''Le Piramidi'' di Torri di Quartesolo, l'archivio dei tessuti Lanerossi a Schio, la basilica palladiana di Vicenza restituita, Villa Rossi di Santorso, villa Croze e i villini della prima 'citta' giardino' d'inizio Novecento a Vittorio Veneto: sono alcuni dei 'nodi' del progetto di rete culturale per ripensare il futuro urbanistico e territoriale della provincia, in vista della candidatura di Venezia e del Veneto a capitale europea della cultura nel 2019. Il progetto, battezzato ''Provincia italiana'' e giunto quest'anno alla sua seconda edizione, e' promosso da FuoriBiennale e dal centro studi Usine, con il sostegno finanziario di Cariverona e il patrocinio del Consiglio regionale del Veneto.