Cronaca

Terremoto: vescovo dell'Aquila indagato per fondi sociale

(Aab/Zn/Adnkronos)
24 Ore L'Aquila, 9 nov. - (Adnkronos) - La Procura della Repubblica de L'Aquila ha iscritto nel registro degli indagati Giovanni D'Ercole, vescovo ausiliare de L'Aquila, per false dichiarazioni e favoreggiamento. Lo rende noto lo stesso vescovo in un comunicato. "Con dispiacere - fa sapere- ho ricevuto ieri un avviso di garanzia nel quale mi si accusa di non aver detto la verita' al giudice quando sono stato ascoltato come persona informata e di aver comunicato notizie riservate a persona indagata. Posso solo ribadire la mia sincerita' -si legge nella nota- confermare che ho piena fiducia nella magistratura e che, pertanto, quando saro' ascoltato nuovamente avro' modo di chiarire tutto e di dimostrare la mia perfetta buona fede. Sono grato a tutti coloro che in questo momento mi sono vicini".