Politica

Crisi: Evangelisti (Idv), Finanziaria a tappe forzate e poi subito al voto

(Red-Xio/Ct/Adnkronos)
24 Ore Firenze, 9 nov. - (Adnkronos) - ''In queste ore drammatiche per le sorti politiche ed economiche del Paese, dinanzi all'irresponsabile e incomprensibile assenza del Governo, le opposizioni, in Aula a Montecitorio, hanno chiesto compatte l'approvazione della Legge di stabilita' finanziaria entro lunedi'. Lo spread tra Btp Bund, schizzato ai nuovi massimi di 575 punti (poi ripiegato a 560 anche grazie all'intervento della Bce), le pericolose oscillazioni e volate al ribasso di Piazza Affari, crollata del 4,5%, gli interessi sui Btp oltre il 7% sono divenuti pericolosi per le principali Borse dell'eurozona ed hanno avuto ripercussioni anche su Wall Street, che sta perdendo oltre il 2%''. Lo afferma, in una nota, l'on. Fabio Evangelisti, segretario Idv Toscana.