economia

Premio di studio 'Guido Monzani' di Bper Banca a Lorena Stanzani

24 Ore Roma, 1 dic. (Adnkronos/Labitalia) - “I giovani sono il futuro e non investire nel futuro sarebbe davvero miope”. Così la presidente di Bper Banca, Flavia Mazzarella, nel corso della cerimonia del Premio 'Guido Monzani', riconoscimento di 3mila euro dedicato alla memoria dell'ex direttore generale dell'istituto di credito, destinato ai laureati magistrali dell'Università di Modena e Reggio Emilia, autori di tesi in ambito bancario e finanziario discusse tra luglio 2020 e giugno 2021. “E' una manifestazione - ha proseguito la presidente - alla quale Bper partecipa da oltre 20 anni. Il tema della cultura per noi è molto importante, per questo vogliamo investire e continueremo a investire anche in futuro. La tesi vincitrice parla di tematiche Esg (Environmental, Social and Governance) che sono temi a cuore di Bper Banca: abbiamo fatto passi importanti perchè riteniamo che siano tematiche dalle quali non si possa prescindere e l'investimento sui fattori ambientali sociali e di governance è un investimento che dà sicuramente valore alle istituzioni”.Lorenza Stanzani, che ha già nel frattempo trovato un lavoro in una società di consulenza, ha discusso la tesi dal titolo 'La corporate Governance nel settore bancario: un'indagine attraverso il rating Esg'. Relatrice la docente Valeria Venturelli. “Per me è un grande orgoglio essere premiata qui - ha commentato la neo-dottoressa - in questo momento difficile per tutti e sono onorata di essere stata scelta per la mia tesi in ambito bancario. Ho frequentato l'Università di Modena e Reggio Emilia, il corso è quello di Analisi, consulenze, gestione finanziaria e dagli insegnamenti che mi sono stati dati è nata la passione per gli argomenti bancari e da qui ho poi scelto il settore su cui fare la tesi”.Considerata la qualità del lavoro svolto e del percorso di studi, la Commissione giudicante ha deciso di procedere anche alla consegna di un Premio speciale di mille euro a Chiara Menichini di Reggio Emilia, che ha discusso la tesi dal titolo 'Assetti di vigilanza alla prova del Covid 19. Tre casi a confronto: Eurozona, Stati Uniti, Regno Unito' e ha avuto come relatrice la docente Elisabetta Gualandri. “Mi sono laureata nella sessione di aprile al Dipartimento di Economia di Modena e Reggio Emilia 'Marco Biagi' - commenta Chiara Menichini - e ringrazio Bper Banca per questo importante riconoscimento che è la ciliegina sulla torta di un percorso che è stato molto impegnativo ma allo stesso tempo molto soddisfacente”.Alla cerimonia hanno partecipato anche Giuseppe Marotta, professore ordinario di Economia Politica dell'Università di Modena e Reggio, il Tenente Colonnello Enrico Gasparini, dell'Accademia Militare di Modena, l'assessore comunale alle Politiche per il lavoro e legalità, Andrea Bosi, e la docente relatrice di una delle due tesi premiate, Elisabetta Gualandri. “Mi preme sottolineare - ha concluso la presidente Mazzarella - l'importanza della collaborazione con l'Ateneo, che mette in rete conoscenze e valori condivisi per la realizzazione di importanti progetti”.