Gli oli del Nord Sardegna trionfano
al concorso nazionale Ercole Olivario

 (foto: Ufficio stampa Università Sassari)
(foto: Ufficio stampa Università Sassari)
SASSARI. L'olio del Nord Sardegna trionfa al Concorso nazionale "Ercole Olivario" e conquista il podio della categoria "fruttato leggero". Le due aziende vincitrici sono l'Agricola Fois Giuseppe di Alghero, che si è aggiudicata il primo premio, e l'Agraria Peppetò di Tore Giuseppe di Ittiri per il secondo posto. La selezione nazionale della ventesima edizione del Concorso "Ercole Olivario" si è svolta il 31 marzo a Spoleto. Ormai da anni rappresenta la vetrina dei mille sapori dell’olio extravergine di oliva di qualità italiano, risorsa di un Paese che vuole vincere la crisi con le proprie eccellenze. All'Ercole olivario, che si è riproposto quale manifestazione realmente rappresentativa dell’olivicoltura nazionale, hanno partecipato alle selezioni regionali ben 275 oli prodotti in 17 regioni diverse.

Diciassette sono state le aziende sarde che hanno partecipato al concorso, 6 delle quali hanno superato la selezione regionale e si sono contese a Spoleto il titolo di migliore olio extravergine di oliva con altri 83 provenienti dal resto d’Italia.
Il Nord Sardegna è stato rappresentato a Spoleto da ben 3 oli: uno a Dop prodotto dall’Azienda Accademia Olearia s.r.l. di Alghero e due extravergini convenzionali prodotti dall’Azienda Agricola Fois Giuseppe di Alghero, e dall’Azienda Agricola Peppetò di Tore Giuseppe di Ittiri.

La giuria nazionale, presieduta da un Panel Leader e composta da 16 degustatori di grande esperienza e riconosciuta professionalità, provenienti dalle più importanti regioni a vocazione olivicola, ha proceduto ad esaminare 89 oli extravergini finalisti: 46 hanno partecipato per la categoria degli oli a Denominazione di Origine (44 Dop e 2 Igp) e 43 per la categoria degli oli extravergini.

Per ciascuna delle due categorie sono stati premiati gli oli che hanno raggiunto i primi due posti per le singole tipologie: fruttato leggero, fruttato medio e fruttato intenso.
Vincitrici, per la categoria extravergine fruttato leggero, due aziende del Nord Sardegna: 1° premio per l’olio prodotto dall’Azienda Agricola Fois Giuseppe di Alghero e 2° premio per l’olio prodotto dall’Azienda Agricola Peppetò di Tore Giuseppe di Ittiri, unici premi conferiti ad oli sardi in questa edizione.
Le aziende titolari degli oli premiati avranno diritto di citare il riconoscimento conseguito nella controetichetta, nella cartellonistica e simili, parteciperanno, inoltre, al programma di promozione e valorizzazione che la Segreteria del Concorso realizzerà sia in Italia che all’estero.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: Ufficio stampa Università Sassari)