Cavalcata Sarda, dalla Catalunya
il gruppo ospite di quest'anno

Guarda le FOTO
 (foto: SassariNotizie.com)
(foto: SassariNotizie.com)

SASSARI. Il gruppo ospite di quest’anno proviene dalla Catalunya, Spagna. Il costume indossato durante la sfilata e nel corso dell’esibizione a Monte D’Accoddi, è usato per una particolare danza chiamata LES GITANES DE RUBÍ, un ballo che, come indica il suo nome, sarebbe stato introdotto in Catalogna da qualche tribù di nomadi gitani, ed è poi rimasto ben radicato nella regione del
Vallès. Sebbene sia chiara la sua origine gitana, questo tipo di ballo fa comunque parte del folklore della regione catalana anche se il suo carattere
allegro e fantasioso è ben differente dalla solennità seriosa che caratterizza i balli tipici della Catalogna.

Le "gitanes" non venivano considerate come un vero e proprio ballo, piuttosto come uno spettacolo tradizionale che si svolgeva ogni anno per il Carnevale, in vari paesi del Vallès. Lo spettacolo si svolgeva nella piazza principale del paese e sempre di sera: si presentavano quattro, sei o più gruppi provenienti da diversi paesi del Vallès, aspetto che dava alla festa una connotazione competitiva, poichè ogni gruppo gareggiava con gli altri, sia riguardo alla ricchezza del costume, sia ideando nuove coreografie che rendessero il ballo più attraente.

Il costume Maschile. pantaloni di velluto nero, camicia bianca, un cordino come laccio per la camicia, gilet, fascia bianca per lo sposo e rossa per gli altri danzatori, fazzoletti, calze bianche, scarpette nere e nacchere.

Il costume Femminile. gonna e sottogonna, blusa, corpetto di velluto e nastrino per il collo, retina per i capelli e rametti di fiori, calze a rete marron, ballerine nere e nacchere.

TUTTE LE FOTO

Foto di Francesco Bellu

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: SassariNotizie.com)
  •  (foto: SassariNotizie.com)
  •  (foto: SassariNotizie.com)