La forza delle parole ha chiuso
con un grande successo

 (foto: Ufficio stampa Monica de Murtas)
(foto: Ufficio stampa Monica de Murtas)

SASSARI. Teatro Civico stracolmo per l’ultimo appuntamento della rassegna “la Forza delle Parole” a cura dell’associazione Culturale Materia Grigia. Sul palco il sociologo e critico musicale Luigi Manconi ha presentato con Valentina Brinis il suo ultimo libro dal titolo “La musica è leggera” (il Saggiatore 2012). Il racconto di parole e suoni ripercorre dal 1960 a oggi la storia dell’Italia contemporanea attraverso la musica leggera in una biografia scanzonata e drammatica, movimentata e appassionata. L’incontro è stato introdotto dalla scrittrice Bianca Pitzorno e arricchito dagli interventi musicali  di Ricky Gianco e i Bertas. Lo storico gruppo sassarese ha dato il via alla serata tra gli applausi del pubblico con una ricca scaletta che ha messo insieme alcuni dei brani più amati del repertorio tra questi :“Fatalità”, “Dondolo”, “Barbara Ann” (dei Beach boys), “Como cheria”.

La serata si è quindi dipanata attraverso i ricordi raccolti nel libro di Manconi e rievocati dall’autore e da Bianca Pitzorno in conclusione l’abbraccio caloroso del pubblico ha accolto  l’esibizione di Ricky Gianco che ha presentato i suoi brani più attesi : “Un amore”, “Pugni chiusi”, “Ora sei rimasta sola”, “Il vento dell'est”. L’iniziativa, organizzata dall’Associazione Culturale “Materia Grigia” in collaborazione con la Compagnia Teatro ”La Botte e il Cilindro”, la Libreria  Internazionale “Koiné”, Bertas Associazione fra Artisti, “La Camera Chiara”, “Il Vecchio Mulino”, Le Ragazze Terribili,  è realizzata con il contributo del Comune di Sassari, Assessorato alle Culture, Provincia di Sassari, Regione Sardegna, Fondazione Banco di Sardegna, E.R.S.U. e Università degli Studi di Sassari.

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: Ufficio stampa Monica de Murtas)