provato per voi/ andata

In bus da Sassari fino all'aeroporto
Questione di orari e di coincidenze

Si rischia spesso di arrivare anche tre ore prima del volo
 (foto: SassariNotizie.com)
(foto: SassariNotizie.com)
SASSARI. Per arrivare fino all'aeroporto di Alghero-Fertilia oltre all'auto propria o al taxi esiste un autobus dell'Arst (Azienda regionale sarda trasporti) che ogni giorno fa la spola. Parte ovviamente da quella che doveva essere una stazione provvisoria, in via padre Zirano, alla periferia della città. Da circa due anni però è diventato il punto di arrivo e partenza per i bus. Lungo una strada trafficata, la gente aspetta nei muretti e sui marciapiedi, nella maggior parte dei casi senza una pensilina, tra erbacce e rifiuti, senza nessun collegamento con i mezzi pubblici cittadini. LE FOTO

Chi deve quindi partire in aereo e decide di prendere un autobus pubblico può prendere un biglietto che si può definire economico (3,50 euro) e aspettare il bus. Esattamente allo stallo numero sette, che in realtà è una postazione segnata da un cartello appeso a un lampione. Ma prima di lanciarsi in questa avventura è meglio informarsi sugli orari. La tabella che si trova anche su internet è inclemente, è stata infatti studiata in base ai voli di linea, ossia quelli Alitalia- AirOne e Meridiana. Sul sito dell'Arst è anche scritto in evidenza che le corse sono state intensificate. Ma gli orari sono comunque in vigore da circa un anno, esattamente dal 14 agosto 2009.
Poca attenzione invece per i voli cosiddetti low cost, come quelli della compagnia irlandese Ryanair tanto invocati per il rilancio del territorio, in chiave turistica nonché per la mobilità dei cittadini. Nel foglio appeso alla biglietteria ospitata in un container è scritto nero su bianco e lo conferma anche un autista: «È una questione di convenzioni, e da questi accordi con l'azienda sono escluse le compagnie low cost. Con il biglietto che pagate voi passeggeri non si copre nemmeno il costo dell'assicurazione». Eppure uno studio più attento e concreto, orari dei voli alla mano, oppure anche una spartana corsa ogni ora potrebbe aiutare (come già succede tra Alghero e l'aeroporto). Anche a riempire gli autobus.

L'incrocio degli orari. Si possono confrontare con un po' di pazienza anche sul web gli orari dei voli nazionali e internazionali in partenza da Alghero con gli orari del bus dell'Arst. La prima corsa parte molto presto alle 4.52 per servire il volo Torino e Milano Bergamo (AirOne). Ma ci sono anche buchi di circa tre ore la mattina presto: dalle 5.47 la corsa per i voli AirOne (Roma e Bologna), fino alle 8.50 non c'è nemmeno un autobus. I voli di riferimento in questo caso sono AirOne per Roma e Ryanair per Londra. Insomma può capitare, come è successo a chi scrive, di dover prendere un comunissimo aereo per Milano Bergamo della Ryanair delle 12.50 che parte lunedì e venerdì. Se si vuole usare il bus l'unica corsa utile è quella della 10.15. In sostanza, si arriva all'aeroporto in netto anticipo, circa due ore prima del volo. Che sono lunghe da passare nell'aeroporto di Alghero, in cui ci sono due negozi-bazar e due bar, uno per gli arrivi e uno per le partenze. Tanti però gli uffici delle compagnie che affittano auto, per ovvi motivi.
Quello del più classico dei voli low cost, con una destinazione nazionale, non è l'unico esempio. C'è il volo per Parma delle 6.30 di mattina, sempre Ryanair, per cui è necessario salire sull'autobus delle 4.45 perché con la corsa successiva, quella delle 5.40, si rischia di perdere l'aereo. Ma anche a chi viaggia con Meridiana, non va meglio. Per prendere in tempo utile l'aereo per Bari, ad esempio, che parte solo il martedì alle 15.35, l'unica corsa utile è quella delle 11.45, circa tre ore in anticipo. Questo vale per i residenti, o per chi vive nel nord Sardegna e vuole semplicemente spostarsi con i mezzi pubblici, come i turisti tanto attesi. E con i voli stagionali la questione dei trasporti pubblici si ripropone. I voli per il nord Europa della Ryanair, ma anche di altre compagnie, come Jettime, difficilmente coincondono con gli orari dell'Arst. Un ultimo esempio: la corsa utile per il volo per Stoccolma Arlanda delle 11.10 è quella delle 8.50. E il turista che rientra dalla vacanza in Sardegna si ricorderà anche del lungo soggiorno all'aeroporto. Chi vuole può sbizzarirsi a incrociare le tabelle. Avere una linea di collegamento efficiente con il capoluogo oltre che con la cittadina catalana potrebbe dare slancio anche al turismo nonché dare un servizio a chi qui ci vive tutto l'anno e per questioni di lavoro o personali ha bisogno di spostarsi.

Per il resto il servizio è ineccepibile: bus con aria condizionata e comodi perché nuovi.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: SassariNotizie.com)
  •  (foto: SassariNotizie.com)
  •  (foto: SassariNotizie.com)
  • La tabella degli orari (foto: SassariNotizie.com)
  • La fermata dell'autobus n. 7 (foto: SassariNotizie.com)