Arzachena, moto contro furgone
Muore giovane rumeno di 25 anni

di Francesco Bellu
Archivio (foto: Alessandro Tedde)
Archivio (foto: Alessandro Tedde)

ARZACHENA. Un ragazzo è morto stamattina in un incidente stradale sulla strada che collega Arzachena con Porto Cervo. Il giovane, Daniel Diorel Pelea 25enne rumeno, è andato a scontrarsi mentre era in moto contro un furgone.

I fatti si sono verificati intorno alle 7,30, vicino al bivio per Baja Sardinia. Pelea, residente ad Arzachena, era in sella al suo scooter Mbk 125 e si stava dirigendo a Porto Cervo, dove lavorava come manutentore al Colonna Park Hotel. In base ai rilievi, effetuati della Polizia municipale di Arzachena, il ragazzo si sarebbe sbattuto frontalmente contro il furgone di una ditta di giardinaggio durante il sorpasso. Il mezzo, condotto da un suo connazionale stava infatti per svoltare in una strada laterale per raggiungere il vivavio

L'impatto è stato violentissimo e il motociclista è morto sul colpo. Il 118 non ha potuto far altro che constatare il decesso.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Archivio (foto: Alessandro Tedde)