Rai Cinema sposa le iniziative dell'Uisp
Via libera a un film su sport e disabili

di Daniele Giola

SASSARI. Un prodotto cinematografico capace di coniugare aspetti narrativi accattivanti con temi legati alla malattia mentale. Un lungometraggio interamente ambientato nella Sardegna nordoccidentale con un messaggio di fondo che invita a riflettere sui concetti di "normalità" e "diversità".

Stamattina, nella sala Angioi del Palazzo della Provincia di Sassari è stato presentato il progetto "Andare Via", sviluppato da 5e6, dal gruppo creativo di Freaks e che verrà prodotto da Rai Cinema con il supporto della Sardegna Film Commission. Il film segue una una serie di importanti iniziative portate avanti dall'Uisp (Unione italiana sponsor per tutti) e dovrebbe dare definitivamente sostanza ai documentari realizzati da Graziano Chiscuzzu in occasione della "Settimana dello Sportpertutti" e "Matti per lo Sport".

A partire dal 2009 in occasione di una rassegna nazionale di calcio a 7 riservata alle associazioni che operano con i servizi di salute mentale e organizzata ad Alghero, la luce delle telecamere è rimasta costantemente accesa sul rapporto sport-disabili e non solo. Così la gioia di chi vince una semifinale ai rigori, l'amarezza di chi ha perso ma sa di aver dato il massimo, la gioia di una bambino che sale per la prima volta sul pony, una barca a vela che naviga grazie allo spirito di collaborazione o una pagaiata in canoa in piena libertà sono finiti dentro i lavori di Chiscuzzu e si apprestano ora a diventare il soggetto di un nuovo interessantissimo prodotto.

Alla presentazione del lungometraggio hanno assistito anche l’assessore allo Sport, Cultura, Turismo e Politiche per lo Sviluppo Economico della Provincia di Sassari (che ha sostenuto la realizzazione dei primi video), Lino Mura e il presidente dell’UISP Sardegna Salvatore Farina. Le riprese di "Andare Via", dirette dal regista Claudio Di Biagio, sono previste per metà settembre.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo