Fine settimana da brivido
tra pioggia e vento

Un'immagine della spiaggia della Pelosa (foto: SassariNotizie.com)
Un'immagine della spiaggia della Pelosa (foto: SassariNotizie.com)

SASSARI. "Cielo a pecorelle, acqua a catinelle" dice un vecchio proverbio. E pare che per questo fine settimana di Pasqua di pecorelle e catinelle ce ne saranno un po' sui nostri cieli.

Le previsioni meteorologiche parlano chiaro, e all'unanimità: il Nord Sardegna potrà essere interessato da scrosci di pioggia, in particolare domenica, il giorno di Pasqua. Dentro l'uovo potremmo trovare anche qualche temporale, soprattutto durante il pomeriggio.

Qualche raggio di sole dovrebbe spuntare timido invece per il giorno di Pasquetta, per farsi più deciso - si spera - nel pomeriggio.

Chi non teme il vento potrà quindi avventurarsi tranquillo in qualche scampagnata e gita fuori porta. La vera insidia per il lunedì di Pasqua, infatti, è data proprio dalla forza di Eolo, che si farà sentire, causando un abbassamento delle temperature.

Potrebbe dunque essere consigliabile scoprire i gusti dell'enogastronomia sarda in qualche agriturismo piuttosto che darsi ai panini in riva al mare, rischiando di mangiare più sabbia che salame.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Un'immagine della spiaggia della Pelosa (foto: SassariNotizie.com)