Eurospin Torres-Brescia 2 a 1
Sesta supercoppa per le rossoblù

di Valentina Guido
L'attaccante della Torres, Patrizia Panico (foto: Archivio Torres femminile)
L'attaccante della Torres, Patrizia Panico (foto: Archivio Torres femminile)

SASSARI. La corazzata Eurospin Torres non delude mai. Oggi a Imola contro il Brescia le campionesse sassaresi hanno vinto la sesta supercoppa italiana con il punteggio di 2 a 1. La doppietta ha una ben nota firma: è quella del bomber Patrizia Panico, una delle giocatrici più forti a livello nazionale, una delle più amate dal pubblico rossoblù.

Si arricchisce così il palmares della prima squadra d'Italia, che oltre a sei scudetti e otto coppe Italia, ha vinto due Italy women's cup e, dopo il trionfo di oggi, sei supercoppe.

La stagione comincia così nel migliore dei modi. Il 22 settembre prenderà il via il campionato in casa, allo stadio Vanni Sanna, contro la Lazio. Il 26 settembre alle 15.30 si disputa l'andata a Cipro la gara d'andata della prestigiosa Champions League. Il ritorno sarà il 3 ottobre alle 20 a Sassari.

 

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • L'attaccante della Torres, Patrizia Panico (foto: Archivio Torres femminile)