Quando la cultura stimola l'appetito
Florinas "in giallo" anche sulla tavola

FLORINAS. Un percorso eno-gastronomico accompagnerà le tre giornate del festival Florinas in Giallo, al via da domani nel piccolo paese del Logudoro. Nell’area attrezzata nell’anfiteatro comunale, il pubblico potrà degustare i piatti tipici locali in compagnia degli ospiti, degli autori e degli organizzatori della rassegna letteraria.

L’iniziativa, promossa dall’associazione Avis di Florinas, è solo una delle tante proposte messe sul piatto. Durante le tre giornate letterarie, infatti, oltre ai classici incontri con scrittori e professionisti del giallo, ci sarà ampio spazio per alcuni appuntamenti “collaterali” come la danza, il teatro, la musica e la gastronomia. Si inizia questa sera con l’incontro dedicato all’anteprima del Festival. Nella grande sala del ristorante sassarese Vecchio Mulino, il cantautore Giovanni Peresson incontrerà la giornalista e critica musicale Grabrielle Lucantonio. Durante l’intervista i due ospiti ripercorreranno e racconteranno le colonne sonore dei film gialli che hanno fatto la storia del cinema. La parentesi teatrale di venerdì sera sarà affidata alla compagnia Bobò Scianel. L’associazione porterà in scena uno degli spettacoli maggiormente apprezzati dal pubblico: Aperitivo con Delitto. E poco più tardi, le aule della scuola elementare di Florinas, si riempiranno delle note musicali che accompagneranno il balletto letterario dove la voce di Daniele Monachella accompagnerà i danzatori cubani Yaima Gonzalez e Julio Casanas.

Durante il Festival non mancherà l’incontro dedicato alla cucina, uno degli elementi ricorrenti nei romanzi gialli: da Montalbán a Petros Markaris. Il giornalista della Nuova Sardegna, Pasquale Porcu, si soffermerà sulle ricette descritte dall’autore greco e davanti a una degustazione di piatti tipici della penisola ellenica, il giornalista rifletterà sull’importanza della cucina nel genere noir. Per tutta la durata della rassegna sono anche previsti dei laboratori per i più piccoli. Nella biblioteca Comunale di Florinas, la cooperativa Mediateche Sarde curerà tre appuntamenti: Segnalibromania, la Caccia al Tesoro in Giallo e l’Indomimolibrando. Il parco Comunale, infine, ospiterà l’esposizione florovivaistica Il Giardino in Giallo, curata dai produttori locali in collaborazione con la Coldiretti, e il mercatino artigianale, un’esposizione allestita dagli artigiani di Florinas.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo