Sassari, arrestato un senegalese
Trasportava 340 grammi di eroina

Una volante della Polizia di Stato (foto: Archivio)
Una volante della Polizia di Stato (foto: Archivio)

SASSARI. Sceso dal traghetto, un cittadino senegalese è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti: gli agenti della sezione antidroga hanno trovato 340 grammi di eroina nascosti dentro un calzino trasportato in una busta di plastica.  Il fermo è avvenuto nella mattinata  di sabato 17 novembre quando il personale della squadra mobile ha arrestato Ibrahima Fall, 42 enne residente a Olbia. Il fermo rientra nell’ambito di specifici servizi di prevenzione e repressione predisposti dal Questore di Sassari nei porti e negli aeroporti della provincia. Ibrahima Fall, dopo essere sbarcato dalla motonave “Nuraghes” proveniente da Civitavecchia, è stato sottoposto al controllo dei documenti. Nel corso della perquisizione, Fall è stato trovato in possesso, occultato dentro un calzino, di un involucro contenente 346 grammi di eroina. Dopo il fermo, il senegalese è stato tratto in arresto dagli uomini della Mobile per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e condotto alla Casa Circondariale di “Nuchis”.
Un secondo connazionale che lo accompagnava è risultato non in regola con le norme sul soggiorno e già destinatario di un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Una volante della Polizia di Stato (foto: Archivio)