Atp, cambio i vertici, da lunedì
si insedia il nuovo CdA

I nuovi autobus Atp (foto: SassariNotizie.com)
I nuovi autobus Atp (foto: SassariNotizie.com)

SASSARI. A conclusione del proprio mandato, il consiglio di amministrazione dell’Atp ha salutato i dipendenti, i dirigenti e quadri nonché i rappresentanti delle Organizzazioni sindacali aziendali. Hanno partecipato all’incontro il presidente Leonardo Marras, che gli enti proprietari hanno confermato nel suo incarico nel CdA subentrante, i Consiglieri Angelo Brozzu, Tonino Brozzu, Pino Farris e Tore Ruggiu. Erano presenti anche Giovanni Cocco e Lino Mura che hanno fatto parte dello stesso Consiglio prima della riduzione dei suoi componenti da 7 a 5 avvenuta nel 2008.

Il consiglio di amministrazione ha manifestato il proprio compiacimento per gli obiettivi raggiunti nel corso della propria gestione ringraziando per la costante disponibilità del personale, per il responsabile contributo dei sindacati e per la elevata professionalità della struttura. I membri del CdA hanno evidenziato che è stata un’esperienza positiva, durante la quale, presa in consegna un’azienda con molte serie criticità, attraverso un lavoro impegnativo e condiviso con la proprietà e tutte le componenti aziendali, si può oggi con soddisfazione lasciare una realtà in ordine.

Infatti, solo per citare i risultati più importanti, sono stati risanati i conti e il bilancio anche quest’anno chiuderà per la terza volta consecutiva in pareggio; è stato sostituito ed incrementato il parco mezzi ed oggi il personale di guida e i passeggeri viaggiano in condizioni di massimo comfort; è stato aumentato, migliorato e diversificato il servizio alla clientela; è stata definita un’organizzazione aziendale maggiormente aderente alle esigenze di una moderna impresa di trasporto; sono stati eliminati un risalente precariato e un consistente part time riconoscendo a tutti i dipendenti una dignitosa condizione retributiva; infine sono stati messi in cantiere opere, attività ed investimenti di cui si vedranno nel prossimo futuro i frutti.

Certamente resta ancora tanto da fare ma nuove e più solide basi sono state poste. L’augurio che il CdA uscente fa ai lavoratori dell’Azienda e ai nuovi amministratori è che si portino sempre più a maggior valore le potenzialità, le risorse e l’impegno di un’azienda vivace e dinamica come l’ATP.

Lunedì prossimo 26 novembre si insedierà il Consiglio di Amministrazione appena nominato dagli Enti proprietari secondo le recenti indicazioni della normativa sulla “spending review”, di cui costituisce forse la prima applicazione in Italia, tese ad una riduzione dei costi degli organismi pubblici.
Del nuovo CdA fanno parte, oltre a Marras confermato presidente, David Harris (direttore generale Comune di Sassari), Pier Felice Stangoni (dirigente Comune di Sassari), Guido Calzia (dirigente Comune di Porto Torres) e Mario Chessa.

 

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Tags
Immagini articolo
  • I nuovi autobus Atp (foto: SassariNotizie.com)