Alghero, approvata in via definitiva
variante per la circonvallazione

 (foto: SassariNotizie.com)
(foto: SassariNotizie.com)

ALGHERO. Ieri il consiglio comunale ha approvato in via definitiva la variante al piano regolatore generale sul progetto preliminare dell’intervento di completamento del primo lotto della nuova Sassari-Alghero, tratto della circonvallazione innesto SS127/bis-innesto S.S.292”, in seguito alla sua prima adozione avvenuta il 6 Ottobre.  Il passaggio consiliare della delibera consente ora all’amministrazione di proseguire con l’iter che dovrà portare alla pubblicazione del bando di gara entro il 31 dicembre. «Stiamo facendo il possibile e anche di più - ha detto ieri il sindaco Stefano Lubrano – con la certezza, ed è bene ribadirlo, che sarà un percorso difficile. Per quanto ci compete stiamo lavorando senza sosta  e senza risparmiarci per raggiungere l'obiettivo». 

Gli uffici lavorano ora alla continuazione della pratica che prevede la predisposizione del progetto definitivo sulla base del quale, dopo i passaggi presso gli uffici regionali di competenza, pubblicare il bando di gara che attribuirà all’impresa vincitrice l’onere della redazione dell'esecutivo e l’avvio del cantiere. L’opera conta su un finanziamento regionale di 10.500.000 euro, da impiegare per la realizzazione della bretella che unirà  le zone Nord e Sud di Alghero, mettendo in collegamento  la statale 127 bis ( Alghero – Olmedo) con la strada 292 per Villanova Monteleone (Viale della Resistenza). Sarà una strada a quattro corsie di tipo “urbana di scorrimento”, un tracciato che si sviluppa su circa 2mila metri, suddiviso in quattro tratte separate da rotatorie per  l’innesto con le viabilità di quartiere.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: SassariNotizie.com)