Porto Torres, aperta al traffico
la strada verso Monte Angellu

 (foto: Ufficio stampa comune Porto Torres)
(foto: Ufficio stampa comune Porto Torres)

PORTO TORRES. È stata aperta al traffico la nuova strada che collega il quartiere Monte Angellu con via Sassari. Da questa mattina hanno cominciato a transitare i primi veicoli. Attraverso questa nuova infrastruttura viaria si concretizza, finalmente, il collegamento tra via Sassari, via Porrino e la circonvallazione a ovest del centro abitato. L’opera migliorerà l’accessibilità delle vie e costituirà un ulteriore punto d’ingresso per Monte Angellu. «Sarà decongestionata la mole di traffico che grava soprattutto su via Manno. Inoltre, la strada garantisce l’accesso immediato al quartiere e alle sue scuole», sottolinea il sindaco Beniamino Scarpa. «Si tratta di un’opera importante – commenta l’assessore ai Lavori Pubblici, Angelo Acaccia – perché agevolerà cittadini e automobilisti, rendendo organica la viabilità nel quartiere».

Con il primo lotto dei lavori erano stati realizzati la demolizione di un muro di recinzione, gli scavi e il movimento terra, la massicciata stradale, la rete fognaria e la predisposizione dell’impianto di illuminazione pubblica. Successivamente l’amministrazione comunale guidata da Beniamino Scarpa aveva messo in campo ulteriori risorse che avevano garantito il completamento e la bitumazione della strada. Nei mesi scorsi il Comune aveva provveduto anche a implementare l’impianto d’illuminazione in altre vie adiacenti all’arteria, per migliorare la sicurezza nell’area degli istituti scolastici. «Il prossimo obiettivo – conclude l’assessore Acaccia – è il completamento degli interventi di realizzazione dei sottoservizi e della strada parallela alla circonvallazione nel quartiere di Andriolu, un’opera, così come quella appena realizzata, attesa da tempo dagli abitanti di quella zona».

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: Ufficio stampa comune Porto Torres)